0
Posted by ARClick Design in Main Menu
 
 

House in Chayagasaka Tetsuo Kondo Architects

House in Chayagasaka - Tetsuo Kondo Architects
House in Chayagasaka - Tetsuo Kondo Architects

Questa è una casa residenziale privata per una famiglia di quattro persone a Nagoya – una giovane coppia ei loro due figli piccoli – ubicata vicino ad una nuova stazione della metropolitana, in una zona che si sta sviluppando rapidamente. Come su richiesta dei genitori, che volevano avere aree tanto comuni quanto possibile, al fine di passare più tempo insieme come una famiglia, si è deciso di costruire una casa in un unico grande ambiente, con un sottile equilibrio tra aree connesse e separatori.

In questo progetto la Tetsuo Kondo Architects ha cercato di realizzare un’architettura che accoglie una grande varietà di micro-ambienti, in uno stato in cui tutte le parti sono reciprocamente interdipendenti. Questa architettura non è una dominata da un sistema principale e dei vari servizi ma costruito in maniera ben ordinata di diverse sezioni interconnesse, quelle che incorporano vari utilizzi e non sembra difficile capire perché è stato fatto in questo modo. Quando si progetta una casa per una giovane famiglia con bambini che presto cresceranno, considerando attentamente la zona di sviluppo circostante la casa che cambierà velocemente.

E’ stata disegnata una strana forma per una casa di un unico grande ambiente in cui collocare i “contenitori” di dimensioni normali e di forme variabili. L’obiettivo è stato quello cercato di trattare contemporaneamente con i componenti che potrebbero normalmente non essere direttamente correlati, come ad esempio le larghezze, altezze, strutture, luminosità, funzioni, forma, circolazioni, terrazzo ecc. Le relazioni tra queste cose sono molto complesse, e se si modificasse anche un singolo dettaglio potrebbe influenzare l’intero edificio.

Questo tipo di architettura può realizzare un nuovo tipo di comfort residenziale, miscelando varie cose tra cui il presente e il futuro corso della vita, così come la storia e la cultura del luogo.

Riesce a mantenere la diversità di un certo stato di equilibrio con ordine. L’ordine non dovrebbe vincolare il sistema, ma dovrebbe piuttosto liberamente definire il suo rapporto.

Progetto: Tetsuo Kondo Architects (Yasutaka Konishi – Konishi Structural Engineers)
Dove:  Aichi, Japan
Dimensioni: 97 m2
Anno: Dicembre 2010 – Ottobre 2012
Photo: © Iwan Baan, Ken’ichi Suzuki

Visita il sito ufficiale: www.tetsuokondo.jp